Categoria: Articoli

Conoscere meglio i DSA!

smartphone

L’uso dello smartphone nei bambini può incidere sull’apprendimento?

I minori si avvicinano all’uso dello smartphone a un’età sempre più bassa, attratti dall’opportunità di comunicare senza limiti di spazio e di tempo, e i videogiochi online offrono loro la possibilità di interagire con altri utenti in rete. BAMBINI E SMARTPHONE: UN PO’ DI NUMERI Dal report EU Kids Online Italy del 2018 si evince che lo …

lettoscrittura

La lettoscrittura nei DSA

La lettoscrittura indica l’insieme delle abilità di lettura e scrittura, in relazione al loro apprendimento. Non per tutti i bambini è un percorso semplice e spontaneo che rientra nelle tappe della crescita, nei bambini con Difficoltà o Disturbi Specifici di Apprendimento è necessario attuare strategie ed interventi mirati. L’APPRENDIMENTO DELLA LETTOSCRITTURA  Il processo di lettura e …

strumenti compensativi

Strumenti compensativi nei DSA: un diritto dello studente

Cosa sono i Disturbi Specifici Dell’Apprendimento  I disturbi specifici dell’apprendimento sono disturbi di origine neurobiologica che riguardano le abilità di lettura, scrittura e calcolo.  In particolare si distinguono 4 disturbi specifici:  Secondo il Ministero dell’Istruzione, in Italia ci sono 298.114 alunni a cui è stato diagnosticato un disturbo specifico dell’apprendimento, pari al 4,9% del totale degli …

La Didattica Laboratoriale per Favorire l'Apprendimento - DSA 1200x800

LA DIDATTICA LABORATORIALE PER FAVORIRE L’ APPRENDIMENTO

Il laboratorio è un ambiente attrezzato, ma allo stesso tempo, è anche uno “spazio mentale attrezzato” , una forma mentis, un modo di interagire con la realtà per comprenderla e/o cambiarla. Esso equivale a qualsiasi spazio, fisico, operativo e concettuale, opportunamente adattato ed equipaggiato per lo svolgimento di una specifica attività formativa. In altre parole il laboratorio …

I processi di lettura e comprensione del testo nei bambini con dislessia - DSA 1200x800

I processi di lettura e comprensione del testo nei bambini con dislessia

La capacità di leggere un testo con chiarezza e fluidità e comprenderne il significato è un traguardo che sia nei bambini con dislessia sia in alcuni bambini che non sono affetti da questo disturbo, rappresenta un obiettivo non pienamente raggiunto anche al termine del percorso scolastico, questo perchè nella competenza di lettura vengono messi in …

Il DSA della Matematica: la Discalculia e i Nuovi Approcci

IL DSA DELLA MATEMATICA: LA DISCALCULIA E I NUOVI APPROCCI

Il nostro cervello fin dalla nascita è predisposto all’elaborazione dell’informazione di tipo numerico: Antell e Keating (1983), sfruttando la tecnica di abituazione/disabituazione, hanno mostrato a neonati, da uno a dodici giorni di vita, dei cartoncini con disegnati due pallini neri posti a distanza variabile. Dopo ripetute visualizzazioni, i bambini incominciavano a porre meno attenzione ai disegni, essendosi …

COME POTENZIARE LE COMPETENZE ORTOGRAFICHE NEI DSA

COME POTENZIARE LE COMPETENZE ORTOGRAFICHE NEI DSA

La disgrafia e la disortografia sono i due Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) a carico della scrittura riconosciuti dalla Legge 170/2010. Tali disturbi sono riconducibili a una compromissione nei processi su cui si basa il compito di trascrizione. L’apprendimento della scrittura si basa su abilità cognitive relative agli aspetti linguistici (abilità fonologiche) e gli aspetti esecutivo-motori (abilità visuo-percettive, abilità motorie …

COS'E' IL PDP - DSA

COS’E’ IL PDP?

Il PDP è un documento articolato composto da più sezioni, dove vanno inserite tutte le informazioni relative all’alunno. Nello specifico le competenze sulle sue abilità di scrittura, di lettura e calcolo. Oltre a ciò,  se necessari sono aggiunti anche gli strumenti compensativi e le misure dispensative da adottare. Il PDP in genere è utilizzato quando uno studente …

L’apprendimento delle lingue straniere negli alunni con DSA

L’insegnamento delle lingue straniere ad alunni con DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) e BES (bisogni educativi speciali) è un tema che sta molto a cuore ai docenti che necessitano di materiali utili e specificatamente progettati per questi studenti. Leggi anche: QUALI SONO LE AREE IN CUI LE DIFFICOLTA’ DI APPRENDIMENTO EMERGONO CON PIU’ EVIDENZA? L’approccio alla …

L'Utilizzo delle TIC nella Scuola per Favorire l'Apprendimento

L’Utilizzo delle “TIC” nella Scuola per Favorire l’Apprendimento

CHE COSA SONO LE TIC? Quando si parla di TIC si intende l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione a supporto dei processi di apprendimento. Ovviamente la tecnologia intesa come opportunità per semplificare, agevolare  e ottimizzare la vita. – Non è una verità assoluta, ma nell’ambito della didattica da qualche tempo i dispositivi  e i processi …